Come arrivare a Savona: le indicazioni per raggiungere Savona

Come arrivare a Savona è la guida che raccoglie tutte le indicazioni principali per raggiungere questa città. Abbiamo fino ad ora parlato delle bellezze della città di Savona, ora vediamo come raggiungere questa magnifica meta, adatta ad essere visitata in tutte le stagioni, da quella invernale a quella estiva.

Savona è facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo, partendo dalla macchina al treno, dall’aereo alla nave: vediamo ora le indicazioni principali. Prima di mettersi in viaggio è utile anche capire quando andare a Savona, per scegliere il periodo migliore in base alla vacanza che si desidera vivere.

Come arrivare a Savona in macchina

Per arrivare a Savona in macchina, si possono utilizzare tre autostrade:

  • A6 Torino-Savona: se si prende questa autostrada, per arrivare a destinazione bisogna prendere l’uscita al casello autostradale di Savona.
  • A10 Ventimiglia-Savona, conosciuta anche come Autostrada dei Fiori: se si arriva in questa autostrada, bisogna prendere l’uscita al casello autostradale di Savona.
  • A10 Genova-Savona: anche in questo caso, l’uscita che bisogna prendere è il casello autostradale di Savona.

Tutte le autostrade fanno arrivare fino al casello di Savona, che dista circa 4 km dal centro della città, identificato come Piazza Mameli.

Savona è inoltre raggiungibile attraverso le strade statali, esse sono:

  • SS 1 – Aurelia: provenienza e direzione Genova e Ventimiglia fino alla città di Savona.
  • SS 28: provenienza e direzione Carcare-Ceva, questa strada statale va da Imperia fino a Genola.
  • SS 28 bis e SS 20: provenienza e direzione Torino.
  • SS 29: provenienza e direzione Cairo Montenotte, Piana Crixia, Spigno Monferrato, Acqui Terme, passando attraverso il Colle del Cadibona.
  • SS 30: provenienza e direzione Alessandria.
  • SS 334: provenienza e direzione Acqui Terme.
  • SS 564: provenienza e direzione Mondovì e Cuneo.

Come arrivare a Savona in treno

Quando ci si chiede come arrivare a Savona,  bisogna tener presente che la città di Savona può essere facilmente raggiunta in treno, la stazione si trova a poca distanza dal centro della città. Per raggiungere Piazza Mameli dalla stazione, la distanza è di circa 800 metri.

I treni che arrivano a Savona provengono da tutta Italia e dall’estero. La città è notevolmente collegata, essendo un punto di arrivo e di partenza di numerosi turisti, che scelgono di scoprire le bellezze del luogo e di trascorrere una vacanza indimenticabile in una delle località più belle d’Italia. La città vanta inoltre un ottimo servizio di trasporti Savona.

Come arrivare a Savona in aereo

Savona si può raggiungere anche se si viene da città più lontane, infatti non molto lontano dalla città sono presenti degli aeroporti. Uno dei principali e più vicini è quello l’aeroporto di Genova.

Se si arriva in questo aeroporto, si può raggiungere la città grazie ad un autobus che porta alla stazione ferroviaria di Genova Principe, oppure alla stazione di Genova Sampierdarena o Genova Brignole. Il viaggio in treno per arrivare a Savona da queste stazioni dura da 30 minuti al massimo di 1 ora. In macchina invece la città si raggiunge in autostrada, prendendo il casello autostradale di Genova Aeroporto in direzione Ventimiglia. La distanza è di 45 km.

Un altro aeroporto vicino è  l’aeroporto di Nizza: davanti al terminal 1 e 2 dell’aeroporto è presente una fermata dell’autobus che porta fino alla stazione di servizio dell’uscita autostradale di Savona, il tempo del viaggio è di circa 2 ore e 30 minuti. Da qui si può raggiungere il centro con un taxi oppure con autobus, la cui fermata dista circa 1 km dalla stazione di servizio.

Se si vuole raggiungere la città di Savona in macchina partendo da Nizza, si deve procedere sull’autostrada A10 direzione Genova.

Un altro modo è quello di raggiungere la stazione SNCF di Nice Ville con il treno. Qui partono diversi treni con direzione e provenienza Genova e/o Milano. Il tempo per raggiungere Savona usando questa alternativa è di circa 3 ore.

Infine Savona si può raggiungere facilmente anche dall’aeroporto di Albenga, un comune nella provincia di Savona. Giunti all’aeroporto, Savona può essere raggiunta in macchina seguendo un tragitto della durata di 15 minuti per una distanza di circa 45 km. Prendendo il casello autostradale di Albenga in direzione Genova. Se si è sprovvisti della macchina, Savona può essere raggiunta grazie a un autobus che porta fino alla stazione ferroviaria di Albenga, dove partono diversi treni che portano fino a Savona. Il viaggio in treno dura da 30 minuti fino a 1 ora.

Come arrivare a Savona porto

Come arrivare a Savona Porto

Chi sceglie di visitare Savona partendo dalle isole, come per esempio la Corsica, si chiederà di sicuro come arrivare a Savona porto. Bisogna sottolineare allora che è possibile utilizzare i traghetti che eseguono le tratte fino alla città e che nella stagione estiva offrono tre corse giornaliere.

Il porto di Savona è un importante luogo di attracco per le navi da crociera e questo spiega perchè dallo stesso porto arrivano e partono moltissime crociere con provenienze e destinazioni differenti.

Come arrivare a Savona dall’acquario di Genova

Se si vuole vivere un’esperienza unica in tutta la costa ligure, è molto semplice spostarsi da una zona all’altra. Per gli amanti del mare e delle creature che lo vivono una tappa di fondamentale importanza è l’acquario di Genova. Si tratta del più grande acquario d’ Europa,  localizzato nella zona del Porto Antico, precisamente al Ponte Spinola.

Vediamo come raggiungere l’acquario partendo dalla città e come arrivare a Savona dall’acquario di Genova. Partendo dalla stazione ferroviaria di Savona è possibile prendere il treno con direzione Genova Principe che, grazie anche al collegamento alla linea metropolitana, garantisce un facile collegamento all’acquario. Il viaggio dura all’incirca 1 ora e 40 minuti.

Come arrivare da Torino a Savona

Per arrivare a Savona partendo da Torino ci sono molte possibilità di trovare treni che svolgano questo tragitto. È disponibile il treno diretto da Torino Porta Nuova a Savona Stazione, con direzione Ventimiglia. Il viaggio dura 2 ore e 30 minuti.

A volte, lo spostamento ferroviario prevede una tappa intermedia. Una volta arrivati alla stazione di Torino Porta Nuova si prende il treno RV direzione Genova Brignole, ma la fermata a cui bisogna scendere è Genova Principe, da cui si prende il regionale verso Ventimiglia per arrivare alla stazione di Savona. Il viaggio dura 3 ore.

Se si preferisce viaggiare in macchina è necessario prendere l’autostrada A6. La distanza da Torino a Savona è di 140 km e il tempo medio per percorrere questa strada è di 1 ora e 35 minuti. Altre possibilità di direzioni sono la E70, proseguendo per la A26/E25 e percorrendo 186 km in un tempo di quasi 2 ore, oppure procedendo per la E70 il tempo di percorrenza è di 2 ore e 30 minuti.

Come arrivare a Portofino da Savona

Una delle mete imperdibili vicino a Savona è la piccola città di Portofino. Per raggiungere Portofino in treno, si deve prima arrivare alla stazione di Santa Margherita Ligure. Vicino alla stazione ferroviaria c’è la fermata dell’autobus 82 che porta direttamente al centro di Portofino. Il viaggio dure circa 2 ore e 45 minuti.

Se si viaggia in macchina da Savona si prende la E80/A10 direzione Genova fino all’uscita di Rapallo. Da qui si prosegue in direzione Santa Margherita Ligure, fino a prendere la SP 227 di Portofino.

Come arrivare da Savona a Montecarlo

Montecarlo può essere facilmente raggiunta prendendo il treno: dalla stazione di Savona si prende il regionale direzione Ventimiglia per arrivare fino al capolinea, ossia Ventimiglia. Una volta arrivati si prende il treno verso Grasse fermandosi alla stazione di Gare de Monaco, 750 metri dal centro di Montecarlo. Il viaggio nel complesso dura 2 ore e 40 minuti.

Se si procede in macchina, da Savona si segue la A10/E80 per Ventimiglia prendendo l’uscita 58-Roquebrune per arrivare poi a Montecarlo. Prendendo questa strada il viaggio dura 1 ora e 20 minuti.

Arrivare a Savona da Catania

A chi si chiede come arrivare a Savona da Catania, bisogna spiegare che partendo da Catania, è possibile raggiungere Savona in aereo, treno o macchina.

Se si sceglie la prima opzione i voli sono diretti all’aeroporto di Genova. La durata del volo dipende esclusivamente dalla compagnia scelta ed è variabile in base agli scali. Se si seleziona un volo diretto la durata del viaggio è di 2 ore, mentre se il volo ha uno scalo si passa a 4 ore e 50 minuti andando ad aumentare.

Scegliendo di viaggiare in treno i tempi sono maggiori e si ha la necessità di almeno un cambio. Questo comporta che la durata del viaggio aumenti e si attesti attorno alle 20 ore.

Se invece si preferisce viaggiare in macchina si passa dalla A18/E45, proseguendo per la A20/E90. Dopo aver preso il traghetto da Messina si deve arrivare alla A1, continuando per la A11 e la A10 seguendo le indicazioni per Ventimiglia. Bisogna prendere l’uscita Savona verso la A6 e seguire le indicazioni verso la città.

Arrivare a Savona da Palermo

Per rispondere alla domanda come arrivare a Savona da Palermo, bisogna dire che partendo da Palermo è possibile in treno, in aereo e anche in macchina.

Se si vuole raggiungere Savona in macchina le principali indicazioni sono le seguenti: da Palermo bisogna raggiungere la E90, per poi continuare sulla A19, prendendo l’uscita per la A20/E90, continuando per quella direzione fino ad arrivare a Messina, dove è possibile prendere un traghetto che porterà fino alla penisola. Si deve proseguire per la E45 per arrivare poi sulla A1 in direzione Roma. Si continua poi sulla A12 verso Genova, per prendere poi la A6 verso la città di Savona. La durata è di circa 16 ore.

Se si vuole raggiungere la città in treno, il viaggio dura circa 20 ore: da Palermo Centrale si arriva alla stazione di Messina Centrale, da qui si arriva fino a Roma Termini. Da Roma si arriva fino a Genova Brignole per poi prendere un altro treno per Savona Stazione.

Per raggiungere Savona in aereo da Palermo, bisogna arrivare all’aeroporto di Palermo da cui partono voli per Genova e per Torino, per poi raggiungere in treno Savona.

Arrivare a Savona da Cagliari

Per arrivare a Savona in macchina da Cagliari bisogna attraversare tutto l’entroterra per arrivare fino a Olbia, dove è possibile prendere un traghetto diretto a Livorno. Una volta arrivati, bisogna procedere la A12/E80 verso Genova/Firenze per continuare sulla A10 seguendo le indicazioni per Ventimiglia dove si può prendere l’uscita per Savona, seguendo poi le indicazioni per raggiungere il centro della città.

Se si viaggia in aereo, dall’aeroporto internazionale di Cagliari si raggiunge l’aeroporto di Genova da cui è possibile raggiungere la città di Savona prendendo il treno alla stazione di Genova Piazza Principe.

Arrivare a Savona da Genova

Da Genova si può raggiungere Savona comodamente sia in macchina che in treno. Il viaggio in macchina dura circa 50 minuti e le indicazioni principali sono le seguenti: prendere la SS 1-Aurelia proseguendo poi per la E25. Bisogna proseguire per la A10 seguendo le indicazioni per Ventimiglia, fino alla A6 prendendo l’uscita per Savona.

Il viaggio in treno dura all’incirca 1 ora e dalla stazione di Genova Piazza Principe o da Genova Brignole è possibile raggiungere la Stazione di Savona. Queste sono le indicazioni su come arrivare a Savona da Genova.

Arrivare a Savona da Milano

Per raggiungere Savona da Milano in macchina il viaggio è di circa 2 ore e 15 minuti, procedere per la A7 fino all’uscita per Genova continuando sull’A26/A7 e procedendo sulla A26/E25 verso Genova/Ventimiglia. Una volta arrivati all’uscita A10 per Ventimiglia si deve procedere verso Savona, per arrivare a destinazione.

Se il mezzo prescelto è il treno, da Milano Centrale fino a Genova Piazza Principe per poi continuare con un regionale fino a raggiungere Savona.

Arrivare a Savona da Napoli

Savona può essere raggiunta in macchina con un viaggio di quasi 8 ore. Le indicazioni principali sono le seguenti: da Napoli bisogna prendere la A3, continuando poi per la A1, A11 e infine fino alla A12 in direzione Genova fino a prendere la A10 con indicazioni per Ventimiglia. L’uscita che bisogna prendere è sulla A6 per Savona.

È possibile raggiungere la città in treno, da Napoli si raggiunge la stazione di Milano Centrale e da qui si prende un altro treno per arrivare a Savona.

In alternativa, per essere precisi su come arrivare a Savona da Napoli, bisogna ricordare che la città può essere raggiunta anche in aereo, partendo da Napoli e arrivando all’aeroporto sia di Genova che di Torino, da dove è possibile prendere un treno che porta a Savona.

Arrivare a Savona da Roma

Partendo in macchina dalla capitale per arrivare alla città di Savona, si deve procedere per la A1 proseguendo in direzione Firenze, uscendo a Firenze Nord per entrare in A11 e proseguendo verso A12 verso Genova. Si procede poi per la A10 seguendo le indicazioni per Ventimiglia, prendendo l’uscita verso Savona sulla A6.

Se si viaggia in treno, dalla stazione di Roma Termini si arriva fino alla stazione di Genova Piazza Principe, per poi prendere il treno diretto alla stazione di Savona.

È possibile anche arrivare a Savona da Roma in aereo, partendo dall’aeroporto di Roma Fiumicino e diretto a Genova. Dalla città ligure si prosegue fino alla stazione ferroviaria di Genova Piazza Principe dove si prende un treno diretto a Savona.

Quando qualcuno condivide, tutti vincono. (Jim Rohn)

Author:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *